Gli ultimi accadimenti

26 ottobre 00,14

cari amici, come vedete, non cambio abitudini, nottambula ero e nottambula rimango....

 

è di nuovo passato tanto tempo dal mio ultimo ingresso qui, quaSi un anno...

immagino che forse vogliate sapere come sto, se ci sono novità..

quest'anno è stato davvero davvero duro, per me... durissimo...

e non molla...

 

comunque, è cominciato alla fine di gennaio con il dovermi far praticare una serie di estrazioni dentarie...

e questo è stato uno choc, uno stress così grande, che, dopo tre giorni avevo il fuoco di santantonio...

non so lo ricordate, ne avevo già avuto un episodio, qualche sanno fa ma in confronto a quanto ho tribolato questa volta, l'altra non era stato nulla..

questa volta è stato terribile, terribile... sono stata più di 20 giorni senza poter chiudere occhio per il dolore...

poi un po' è calato ma ci non voluti 3 mesi per poter dire che il peggio fosse passato..

ma il dolore al fianco, avevo le lesioni al fianco destro e schiena, non è mai passato, anzi, in questi giorni è migrato a sinistra e sta aumentando tanto che ho una gran paura possa ritornarmi!!!

inoltre sono rimasta stanca, senza energia...

mi ha veramente segnato, questo fatto..

poi a maggio è tornato a far capolino il diabete auto immune che aveva fatto ingresso nel 2013 con le cure di cortisone, quando ebbi quel terribile blocco respiratorio... ricordate?? rischiai la pelle alla grande..

quella volta, dopo un po' di mesi, la glicemia si normalizzò, per poi alzarsi ancora dopo un po' e riabbassarsi..

invece, questa volta, indietro non si torna, anche se adesso dopo svariati mesi ed aver cambiato cura, la mia glicemia, per fortuna, è sotto controllo..

purtroppo questo vuol dire dieta o almeno un regime alimentare un po più regolato, cosa che mi crea uno stress notevole...

 

poi mi sono accaduti tutta una serie di casini incredibile, uno dietro l'altro...

aiuto...

su tutto questo una cosa sola: il pianoforte..

se non avessi il mio suonare non so come avrei fatto, come farei....

 

quello che vi avevo già racocntato, e cioè che le mie mani suonano da sole, è continuato e continua...

qui vi metterò la raccolta di queste mie composizioni istintive..

però non come video m,a come file audio..

per fare tutti questi video ci vuole troppo tempo...

vedrò se riuscirò a fare delle paylist così potrete ascoltare qualche pezzo consecutivamente, magari come sottofondo mentre fate qualcosa...

è una musica triste ma dolce, rilassante, molto utile anche per conciliare il sonno..

datemi un po di tempo...

 

per il momento vi ringrazio che siete ancora e sempre qui con me e vi auguro la buonanotte...

Scrivi commento

Commenti: 0