LA RECENSIONDE DI PAOLA DEL MIO CIDDì - UN DESTINO BALLATO IN TANGO -

 

 

ARI RINGRAZIA PAOLA....

 

Che mi ha commossa e divertita.. ;0)))

 

e ricorda a tutti gli amici che il cd di cui vi ho messo qui il medley, lo potete acquistare solo da me direttamente,

per un costo di euro 13-

- comprese le spese di spedizione scrivendomi su fb e alla mia mail

ariannaamaducci@libero.it

 

e direi che una cosa così originale, come dice la nostra paola,

valga la pena!! ;0))

 

 

con un abbraccio musicale.. @>---

 

 

Dunque dunque mia carissima ………………. andiamo per ordine ma anche per disordine vah……..che mi viene meglio !!!

Allora ..............così come sai che si svolsero i fatti all’arrivo del tuo cd , così parimenti con la stessa “religiosità “ mi sono accinta al’ascolto del medesimo, cosa che si è verificata più e più volte in condizioni fisiche ed emotive diverse, secondo la lenta ma inesorabile marcia d’avvicinamento della mia voracità interiore, la quale però va detto, richiede un certo spazio e tempo .

Mi faccio quindi raggiungere dalla tue note : il tuo esile cantato , che si alterna al tuo parlato, al sussurrato, con la tua inflessione romagnola ( o emiliana ?!), il tutto che ogni tanto lascia spazio anche al tono un pò incazzoso, quando serve ( e spesso diciamolo , serve ……! )

Qualche pezzo mi colpisce più di altri per motivi talvolta uguali , talvolta diversi tra loro .

In generale mi arriva FORTE il TUO GRIDO

 Lo sento bene , chiaro e netto un po’ ovunque, anche quando lo gridi piano …… Ogni traccia mi sembra avere un suo perché come si usa dire adesso e qualcosa che la accomuna o la discosta dalle altre: la passione, la nostalgia, l’amore, l’amarezza, la leggerezza, la perdita o altro ancora ………

Di TI SENTO apprezzo oltre alla tua voce non tecnica ma forse proprio per questo motivo a suo modo bella, la traccia musicale del tuo amico/autore G. Giglio .

Trovo bella anche LONTANO che in qualche punto mi evoca vagamente un certo Guccini ( sai quel signore delle tue parti ! ) ..

Ti seguo poi mentre porti tutti quei caffè ( troppi !!! gliene porti decisamente TROPPI !! ) alla tua tessera d’argento che ti fa così tanto dannare …………

Continuo a seguire il tuo canto anche quando diventi parecchio malandrinain TAMBURI NELLA NOTTE e più in là quando con una certa leggerezza ed altrettanta autoironia, ci proponi il tuo CAN CAN !!!

In particolare mi è piaciuta parecchio la traccia n°5 RAPITA DA UN TANGO, dove la combinazione della tua voce con quella maschile si sposa bene con il tango dell’autore, dando vita secondo la mia modestissima opinione ed il mio ovviamente personale gusto, ad un pezzo piuttosto bello con una chiusa del brano assai suggestiva , attraverso l’intensa voce di Pietro Del Vecchio sulle parole di Neruda . Quindi per questo pezzo, complimenti a tutti e tre i co-protagonisti !!

Spiazzante infine ( ma in fondo anche no ) che subito dopo l’ironia del CAN CAN, arrivino le tue parole così diverse da quelle che le hanno appena precedute : parole dolenti ..

In sintesi …..cosa posso/voglio aggiungere a quello che ho appena detto ?!?

Che come per tanti altri ambiti , compreso in primis quello artistico ,ciò che veramente è importante NON E’ TANTO IL PRODOTTO QUANTO IL PROCESSO: quello che c’è prima , durante e dopo , quello che c’è sotto , sopra , davanti e dietro

Questo E’ IMPORTANTE !

 

 

E poi è importante …………………..IL TANGO !!! LUI , SEMPRE !

 

Recensione ad opera di Paola ….. Luzzata Fegiz !

 

 

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    milly (lunedì, 14 gennaio 2013 01:45)

    bellissima recensione!!
    mi associo pienamente!!
    devo dire che, in particolare, trovo stupendamente sconcertante il contrasto tra il can can e le parole!!
    anche se ormai, a furia di sentirlo, diventa quasi divertente... soprattutto nel finale... ^_^

  • #2

    ariannaamaducci (lunedì, 14 gennaio 2013 14:23)

    cara milli..
    paola ha scritto cose troppo simpatiche... e davvero argute..
    grazie amica mia.. so che ascolti spesso la mia musica..e ciò mi fa felice.. @>-----

  • #3

    paola (martedì, 15 gennaio 2013 14:22)

    .....ti ringrazio per i tuoi bei complimenti ...e ringrazio anche la tua amica Milly , che anche così , da lontano ,da quaggiù , mi pare parecchio simpatica ed altrettanto vispa ................ma non nel senso della VISPA TERESA che avea tra l'erbetta al volo sorpresa gentil farfalletta , ma nel senso SUO !!...... e QUASI vispa , dico QUASI........... COME TE !!!

  • #4

    ariannaamaducci (martedì, 15 gennaio 2013 17:34)

    milly è vispa assai, paola..assai assai..
    ed è nella top ten delle donnepiù intelligenti che io ho conosciuto...anzi, nella topo five......

    ciao paola, carissima...