TAMBURI NELLA NOTTE

TAMBURI NELLA NOTTE
testo di arianna amaducci
musica: mio arrangiamento sulle note de ' L'ESTATE ' tratto dalle QUATTRO STAGIONI di VIVALDI
tamburi nella notte 1.mp3
File audio MP3 3.6 MB

 

TAMBURI NELLA NOTTE

 

 

tamburi nella notte

sono i battiti del mio cuore

nei riverberi del tuo volto

che spande la luce del piacere

 

voglio te

la pelle tua

voglio morire ancora

 

fremendo

d'avere e non avere

chiedendoti di andare e di restare

 

voglio te

 

le mani tue

sono rivoli d'eterno

la bocca è come un alveare

mi perdo

li dentro voglio entrare

restare, vestale del tuo corpo

 

portarti

nell'alto di una rupe

gettarti coi baci dalla roccia

la mano mia diventa la tua ala

la bocca mia diventa il tuo tormento

 

son certa che ora vuoi aprire

il sogno nascosto nel tuo grembo

che è terra per ogni mia radice

che è mare per ogni mio guizzare

 

insisto, cercando la tua resa

resisto al forte tuo cadere

sostengo la mano tua che stringe

al fianco mio il proprio scivolare

 

dal gorgo violento del tenere

la lunga nota della fine

riapre i battenti la mia mente

racchiusa in codici di miti

 

ti aggrappi allora alle mie braccia

segnando di unghie il mio respiro

rompendo i margini di un volo

che scatta violento alla tua voce

 

la lunga scala per salire

la cima del senso del mio tempo

attraversa l'ansito che sale

e grida nel buio della notte

dalle tue labbra dischiuse nel versare

quell'ultima goccia del tuo corpo

che bevo, morendo di piacere.

 

Voglio te

 

Ancora

ancora

ancora......................

 

 

 

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    anna (giovedì, 22 novembre 2012 13:39)

    Ciao grande donna,inutile ripetere le stesse parole....una sola vale per tutte .....BRAVA!!!!!!!!!!!!!! quanti punti esclamativi occorrono per convincerti che sei BRAVA? Davvero brava! complimenti mia cara....Sei una forza della natura...Un abbraccio sincero ,anche se sul PC..ma con tutto il cuore. anna.

  • #2

    lucia d'alessandro (giovedì, 22 novembre 2012 15:01)

    Bello Ariìì Hai davvero una voce particolare, dovresti fare un cd. con le tue poesie musicate e recitate da te. Fa uno strano effetto sentire la tua voce..come se diventassi tangibile. Sono d'accordo con Rossana,hai doti da attrice.E vaiiiiiiii




  • #3

    ariannaamaducci (giovedì, 22 novembre 2012 22:23)

    care anna e lucia.. grazie, amiche mie...
    siete sempre troppo care con me...!!
    di puni esclamativi, anna, mettineun po'.. ancora non sono certa delle mie reali possibilità..
    lo so che voi mi adorate ma la stragrande maggioranza della popolazione mondiale mi ignora totalmente e quindi...
    comunque io sono felice se do emozioni a voi..altro non mi serve..
    per quanto riguarda le poesie, sai lucia, ci stavo pensando di aggiungerne qualcun'altra in questo cd, alternandole ai brani cantati...
    mi ha letto nel pensiero..
    vedremo cosa succede

    grazie infinite per tutti i complimenti che sempre mi fate..
    vi abbraccio con tutto il mio affetto.. <3