QUELLO CHE NON SAPPIAMO - e probabilmente non sapremo mai -

QUESTO E' L'AMORE - 2012 dipinto digitale

 

DAREI QUALCOSA DI SIGNIFICATIVO per sapere, per avere risposte ad alcune domande che ne sono rimaste prive.

 

ci penso molto spesso: per esempio, qualcosa che ho perduto e che io non so più assolutamente dove sia e come sia successo che io le abbia perdute.

eppure qualcosa è accaduto, da qualche parte quell'oggetto c'è e magari grida per essere visto od ascoltato ma io non sono in grado di connettermi con esso ed udire la sua voce..

 

ma più ancora accadimenti, azioni di altre persone, delle quali ho subito le conseguenze e di cui non conosco la genesi, il motivo che le ha generate e cosa poi è successo a quelle persone, dopo...

 

eppure io so che vi è il modo di sapere, di vedere..

sono porte da aprire nel nostro cuore e nella forza del nostro pensiero..

ma ancora quella forza io non l'ho trovata.

 

così resto con i miei interrogativi a trapanarmi il cervello e dilaniarmi il cuore..

e altro non posso fare che offrire tutto ciò alla crezione, continuando a sperare che le mie lacrime abbiano un senso...

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    arturo quadraro (venerdì, 09 novembre 2012 11:59)

    Cara Ari...tutto ha un senso in questo mondo e nell'universo intero...nulla accade per caso. Noi siamo fili intessuti di un immenso arazzo.....e a volte non ci è dato di capire il significato di quello che siamo..ma se riusciamo a diventare osservatori attenti.....non guardando ciò che finora non vediamo con la vista della mente..ma guardando con la vista del nostro cuore....allora potremmo accorgergi di quale meraviglioso disegno noi facciamo parte...e allora..e solo allora comprenderemo il perchè della nostra esistenza. Un abbraccio

  • #2

    ariannaamaducci (sabato, 10 novembre 2012 01:48)

    sei sempre molto saggio nei tuoi commenti, arturo, quando mi presenti questi pensieri che io pure condivido in pieno..
    eppure io ho come il gusto di entrare dentro..
    non mi basta sapere di essere un filo in un arazzo.. vorrei sapere come quando dove e di che colore e per quale motivo..
    vorrei sempre spingermi oltre..
    sempre..
    forse perchè in nessun luogo dove sono giunta, fino ad ora, ho trovato un po' di pace...

    grazie.. ricambio l'abbraccio con amore.. (^_^)

  • #3

    Fedu (sabato, 10 novembre 2012 15:58)

    Son troppe le cose che nn sappiamo o che ci tengono Nascoste, che il nostro occhio nn vede..ma se la nostra mente intuisce della loro esistenza, stai tranquilla che vedremo tutto. E tu sai che la loro paura è solo questa. Tvb

  • #4

    ariannaamaducci (domenica, 11 novembre 2012 01:17)

    si cara fedu..
    la loro paura è che noi esseri umani raggiungiamo la coscienza di noi stessi e che strappiamo le fottutissime catene del karma con le quali loro si nutrono... il fatto è che noi, lo faremo lo stesso: quello di diventare liberi...
    ti abbraccio <3