CI SONO ANCORA LE FARFALLE

LEGGIADRIA - 2011 olio su tela 13 x 18

 

 

UNA PIOGGIA FINA FINA

scende a lavare le foglie e a lustrarle come fossero appena nate.

 

sull'ultimo grappolo di fiori d'oleandro, mentre nella mia veranda guardavo il cielo e assaporavo la pioggia, una farfalla bianca, di quelle chiamate cavolaie, si è posata con leggerezza e leggiadria per suggere il nettare..

ho pensato: ecco l'ultimo fiore e l'ultima farfalla...

 

perchè si, ci sono ancora le farfaelle e i fiori e il pianeta gaia potrebbe essere un luogo meraviglioso, ma ci siamo noi, gli esseri umani..

ed un uomo se vede uan farfalla, che fa?

la prende le infila uno spillo e ne fa una collezione.

e i cavalli? li chiude in un recinto e li usa come mezzo di fatica.

le mucche le chiude in una stalla e ruba loro il latte, sotraendolo al vitello..

i cani li lega alla catena.

gli uccelli li chiude in gabbia o li trasforma in galline, che non sanno più volare.

e poi...

basta, non voglio più continuare ad enumerare gli orrendi misfatti dell'umanità contro gaia e contro se stesso, perchè già la commozione mi sta travolgendo, già piango e siccome stamattina sto così male, devo cercare di stare serena il più possibile..

ma vi prego, voi che leggete, nel vostro piccolo, smettete.

smettete di manguare gli animali, di maltrattarli, di ucciderli..

smettete di fare del male a chi vi è accanto e a voi stessi..

cercate di inquinare il meno possibile seguendo tutti gli accorgimenti..

ieri un amico mi ha detto che lui, da tempo, mette olio di semi nella sua auto a gasolio. funziona benissimo e non ha problemi..

è un sistema economico e decisamente meno inquinante..

lui lavora nel campo delle energie alternative, sa quello che dice

fatelo anche voi., provateci...

 

io, io spero solo che alla fine dell'anno, che si avvicina a grandi passi, si avveri la visione che ebbi diversi mesi fa - chi non la conoscesse qui sul mio sito, alla pagina VISIONI DI UN DIVENIRE, trova il racconto e tutta la mia teoria -

perchè altrimenti sono quasi certa che per il nostro povero pianeta non ci sia più speranza...

 

ma ora, oggi, ci sono ancora le farfalle......

 

 

Scrivi commento

Commenti: 8
  • #1

    ely (lunedì, 05 novembre 2012 12:05)

    :)

  • #2

    ariannaamaducci (lunedì, 05 novembre 2012 12:10)

    ciao ely, carissima....
    che le ore ti siano lievi... (^_^)

  • #3

    arturo quadraro (lunedì, 05 novembre 2012 16:39)

    LA LEGGENDA DELLE 7 FARFALLE
    Sulle rive del fiume Orinoco, molto tempo fa vivevano sette bellissime farfalle ballerine, che ballavano e ballavano sui petali dei gigli e dei papaveri della prateria.Ognuna di esse aveva il suo colore: arancione, azzurro, rosso, verde, giallo, violetto ed indaco. Alla sera rimanevano appese ad un fiore o ad una foglia e si consegnavano al sonno.Un giorno in cui le sette bellissime farfalle ballavano e ballavano, la gialla si ferì un’ala saltando verso un ramo e cominciò ad agonizzare.Le sue amiche si fecero attorno e vedendo che stava per morire si domandarono cosa potevano fare per rimanere vicine alla loro amica. All'improviso si udì una voce che disse loro: “Siete disposte a fare ogni sacrificio per non lasciar sola la vostra amica?”“Sì”, risposero tutte. Il cielo divenne subito scuro. Un fulmine traversò il cuore della prateria. La prateria sussultò lanciando un grido che si perse nell'immensità dell’universo.Un’ora dopo il sole tornò a brillare e nel cielo apparve l’arcobaleno con i suoi sette colori. Questi colori non erano altro che lo spirito delle sette bellissime farfalle.

  • #4

    milly (lunedì, 05 novembre 2012 16:46)

    stupendo questo quadro!!
    1 voto per metterlo sul top!!
    :D :v :D :v :D

  • #5

    milly (lunedì, 05 novembre 2012 16:58)

    la vita è uno schifo e solo cogliendo questi istanti di bellezza e di gioia la si può rendere vivibile....
    perchè la felicità non esiste, è solo un istante fuggevole che dobbiamo rinnovare ogni volta che è possibile

  • #6

    ariannaamaducci (lunedì, 05 novembre 2012 23:31)

    ma che belle storie che mi racconti, arutro..
    mi sembra di avere un fratello dolce e caro che mi rimbocchi le coperte e mi racconti una favola per farmi addormentare..
    cosa che non ho mai avuto...
    sei un uomo straordinario..
    chi ti è vicino è molto fortunato
    grazie..
    ti volgio bene

  • #7

    ariannaamaducci (martedì, 06 novembre 2012 03:55)

    cara milly, è uno dei piccoli quadretti 13 x 18 che ho dipinto come bomboniere per il matrimonio di mia figlia del giugno scorso...
    chissà chi l'avrà, ora.. magari è stato buttato via...
    comunque io ho la foto..
    che dici, dovrò indire una votazione per fare una classifica??
    potrebbe essere un'idea...

  • #8

    ariannaamaducci (martedì, 06 novembre 2012 04:05)

    la felicità è come una farfalla, cara milly.. vive tre giorni....