UNA NORMALE DOMENICA DI ARI

IL PIANTO DI ARIANNA - 2012 eseguito al pc
IL PIANTO DI ARIANNA - 2012 eseguito al pc

UN CANE E SEI GATTI

sono ora la mia famiglia..

 

i giorni feriali la mia assistente mi prepara il pranzo e mangia con me..

io e lei andiamo molto d'accordo e chiacchieriamo volentieri mentre mangiamo..

ma la domenica la lascio tranquilla con la sua famiglia perchè anche dio il settimo giorno si riposò..

io, per fortuna, ancora riesco ad alzarmi e ad andare in bagno da sola..

 

i gatti vivono tra la casa e il fuori, gli do il cibo umido tre o quattro volte al giorno ma hanno sempre il secco a disposizione..

gine può uscire da sola nella vasta area condominiale, ora che è tornata praticamente deserta e stamattina ha già fatto la sua scorribanda..

ora dorme di là in cucina, sul suo divano..

da quando sono tornata dal mio viaggio in romagna, a giugno, sta di là..

forse , anzi di certo, si è offesa che io l'abbia lasciata sola e mi tiene ancora il broncio..

io la chiamo, lei viene sul letto, ci sta un po' ma poi se ne torna via..

mi manca la sua vicinanza ma di certo non posso costringerla a stare accanto a me..

ora c'è angelino che dorme appoggiato alle mie gambe, il piccolo gattino che è volato giù dal balcone due mesi fa e che sono riuscita a salvare..

è rimasto e credo rimarrà molto più piccolo, un nanetto di gatto con due bellisismi occhi verdazzurri..

molto affettuoso e coccolone ma anche vivace giocherellone e imbranato!

ma spesso me ne ritrovo tre o quattro di gatti, sul letto..

lui, bainjo, le due femmine sofia e sweety, a volte anche il maschietto tigrato, freddy..

lunanera, la mamma, è molto più selvatica, essendo nata lontana dalla vicinanza degli umani. si fa accarezzare, a volte, mente mangia ma non è certo di compagnia..

 

un cane e sei gatti, però, non riempiono questa domenica d'autunno..

fuori il cielo è azzurro ma io sto nella penombra della mia camera: la luce del sole mi stanca troppo, è troppo chiassosa, per me, che sono una creatura crepuscolare e notturna..

 

mi sento sola.

sono triste..

ascolto musica ed ho voglia di piangere..

 

piangerò...

Scrivi commento

Commenti: 22
  • #1

    Fedu (domenica, 14 ottobre 2012 13:20)

    Nn essere triste mia cara, noi siamo esseri soli..ma piangi pure, ti farà sicuramente bene far uscire un Po' della tristezza che hai dentro..ti sono vicina anche se lontana, ti abbraccio, ti voglio bene..ciao

  • #2

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 13:32)

    grazie fedu..
    lo so che mi vuoi bene ed io ne voglio a te
    ma tu sai cosa manca..
    come dice in romeo e giulietta, romeo a suo cugino benvoglio: che gli chiede: ' cosa allunga le giornate di romeo? ' - ' manca quello che se ci fosse le renderebbe più corte... '

  • #3

    rossana parenti (domenica, 14 ottobre 2012)

    mia carissima arianna, non essere triste .lo so che hai tutti i motivi per esserlo .ma pur essendo sola non lo sei .perche hai tutti noi che ti vogliamo tanto bene e che pur essendo lontani ti siamo vicini e vogliamo per te ogni bene .se hai voglia di piangere fallo e' sempre uno sfogo ,ma poi cerca di trovare il brio che hai dentro di te e supera questo momento di merda .la solitudine e' dentro di noi e se c'e' non possiamo farci niente .bisogna aspettare il momento che si allontani .ti voglio tanto bene amica mia !! <3 <3 <3

  • #4

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 13:55)

    cara rossana..
    sono nata sola e così morirò
    vi è stata una sola persona che ha saputo cancellare quella sensazione dalla mia vita, ma la solitudine che lei mi ha lasciato è immensamente più grande..
    so che mi volete bene e siete accanto a me, ma, mi spiace, non offendetevi, questo non cancella la mia solitudine..
    ma grazie che ci siete perchè siete preziosi per me..

    ross, ho visto che non hi commentato due lavori miei fatti ieri: DUNE e il RITRATTO DI ROBERTA GORIA..siccome so che commenti tutto, immagino che tu non li abbia visti..
    allora, siccome cliccando sul link che pubblico su fb si apre solo quel post specifico, per accedere a tutta la serie dei post clicca a sinistra nel menù la pagina BLOG E HOME..lì ti appariranno tutti e se poi clicchi su : leggi di più, ti si apriranno uno per uno e potrai commentarli, anche..
    scusami se ti dico questo, ma credo di fare bene..
    ti abbraccio forte forte..
    un bacio

  • #5

    Fedu (domenica, 14 ottobre 2012 14:08)

    Ti capisco..manca tanto anche a me..

  • #6

    lucia d'alessandro (domenica, 14 ottobre 2012 14:22)

    Arianna cara, che peccato che tu sia cosi lontana, altrimenti ti adotterei io con la mia famiglia, cosi avrei anche una sorella abusiva, oltre ai figliocci.

  • #7

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 15:06)

    oh lucia d'alessandro,
    come ci verrei volentieri a fare la tua sorella ausiva...

  • #8

    lucia d'alessandro (domenica, 14 ottobre 2012 15:30)

    Senti, ma come é possibile che una persona come te sia sola? Ne sei sicura? Lo dico perchè magari qualcuno vorrebbe avvicinarsi ma viene scoraggiato dal fattto che tu pensi al grande amore perduto. Ci sarà un'altra isola nell'isola che cerca un punto fermo dove approdare.devi solo trovarla, lasciando prima andare i tuoi rimpianti.L'amore è nocivo quando lo lasciamo dentro di noi pur improduttivo di felicità-
    Lascialo tra le dune




  • #9

    anna (domenica, 14 ottobre 2012 16:45)

    ..Ciao,grande donna! ma perchè poi dovresti esser triste? perchè hai la sola compagnia dei tuoi animaletti?Dai,su,pensa a chi non ha nemmeno quelli!.Anch'io son qui davanti al PC ,di fianco a me c'è spaparazzata la mia micetta che fa le fusa,e ,sul suo cuscinone chi c'è? la mia Birba,il mio fantastico cagnone boker...E' ovvio che non era la domenica che mi aspettavo ma è così..Guardo fuori e non capisco se vuol piovere o se vuol esserci il sole..Forza Ari,su con la vita...non abbatterti..TORNERA' Il SOLE..e ti scalderà il cuore.Senza fretta,quando meno te l'aspetti..:puff...Ciao un abbraccio a te ed ai tuoi 4 zampe.anna.

  • #10

    arturo quadraro (domenica, 14 ottobre 2012 17:26)

    DEDICATO A TE

    Tristezza
    per favore va via
    tanto tu in casa mia
    no, non entrerai mai

    c'è tanta gente che ha bisogno di soffrire
    e che ogni giorno piange un pò
    invece Ornella vuole vivere e cantare
    e devo dirti di no. . .

    tristezza
    per favore va via
    non aver la mania
    di abitare con me

    vorrei dipingere di rosso la mia stanza
    appena parti lo farò
    al posto tuo ho già invitato la speranza
    e finalmente vivrò.

  • #11

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 21:56)

    cara lucia
    non so se ci sia qualcuna che si vuole avvicinare a me, direi di no..
    se io fossi veramente interessata ad una donna e la vedessi soffrire così di certo mi farei avanti in qualche modo.
    anche se la vedessi piangere per un amore perduto cercherei di consolarla, cercherei di vedere se tramite me riuscirebbe a dimenticarla..
    ma qui c'è altro che un grande amore da dimenticare..
    io sono invalida
    credimi amica mia, è un handicap molto grave, e non parlo di quello fisico..
    chi può avere voglia di prendersi una responsabilità del genere??
    è stata anche una delle svariate ragioni per cui ho perduto colei per la quale ancora piango..
    legare la propria vita a me è come legarla ad una schiavitù..

    però per me è difficile smettere di amarla, per il momento è risultato impossibile e ci ho provato seriamente..
    e questo completa la frittata...

    tra le dune per il momento lscio solo le mie lacrime..

  • #12

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 21:59)

    anna, amica mia
    tu sei sana, puoi uscire, hai una figlia ed una nipotina che ti adorano, vivi nella tua terra...
    non chiedermi perchè dovrei essere triste..se non lo capisci, allora davvero non so che dirti...

  • #13

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 22:00)

    arturo, tesoro, grazie..
    è una bella canzoncina..
    ma ari non è ornella...

  • #14

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 22:10)

    amici miei, non stupitevi che io sia triste
    stupitevi che io sia ancora viva
    che abbia ancora voglia di scrivere
    di dipingere
    di parlare con voi..
    non sono sola esclusivamente perchè lei mi ha lasciato.
    lo sono perchè mi hanno lasciato i miei figli e non si curano di me.
    perchè ultimamente avevo troavto una amica ma mi ha tradito e ferito in modo così grave e vile che difficilmente mi fiderò mai più di qualcun'altro.
    sono sola perchè sono ammalata afflitta continuamente dal dolore fisico e non esco mai di casa..
    sono sola perchè vivo in una terra e tra gente con la quale non ho nulla in comune..
    sono sola perchè sono diversa dalla stragrande maggioranza delle persone..
    non lo capite fedu, rossana,lucia, anna arturo e tutti voi altri che mi leggete?????
    come potete non capirlo?
    non vi è nulla e nessuno che possa aiutarmi, consolarmi..
    io scrivo solo per sfogarmi..
    ma non lo farò più, di narrarvi la mia solitudine, terrò il mio dolore per me..
    se vi da fastidio leggere le mie tristezze o se vi addolora, non ne parlerò più..

  • #15

    Fedu (domenica, 14 ottobre 2012 22:48)

    No Ari!!! Tu devi continuare a scrivere tutto quello che senti..e ti chiedo scusa se ti ho fatto pensare che mi desse fastidio..ti abbraccio..

  • #16

    arturo quadraro (domenica, 14 ottobre 2012 22:53)

    Continua a scrivere cara Ari....ed io continuerò a leggerti....per farti sentire meno sola.....

  • #17

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 23:47)

    grazie fedu..
    non sei stata tu..
    ma tante volte mi chiedo se davvero non vi rattristo troppo..
    un bacio..

  • #18

    ariannaamaducci (domenica, 14 ottobre 2012 23:48)

    grazie arturo..
    leggerti qui mi tiene molta compagnia..
    e poi, quello che tu scrivi è smepre molto bello, dolce, sensibile...
    grazie..<3

  • #19

    lucia d'alessandro (lunedì, 15 ottobre 2012 09:21)

    Scusa scusa scusa non ci rattristi, solo magari ingenuamente vorremmo fare qualcosa per te. E poi con tutta questa tua stupefacente vitalità generosa dopo un pò tendo a dimenticare il tuo handicap, come tu dici.Ho peccato di leggerezza, in effetti anni fa anch'io sono stata handicappata im qualque modo, in seguito ad un grave incidente d'auto dove sono volata dal finestrino. Per circa due anni ho avuto una forte diplopia oltre a tutte le altre cose. Era orribile, la visione doppia ti da un senso di estrema precarietà e non si riesce a fare un sacco di cose, comunque io sono fortunata e mi sono rimessa in piedi, anche se quando mi prendono i miei acciacchi sono un mezzo disastro. Per questo scusami ancora, avrei dovuto sapere come ci si sente. AH adesso ho uno dei miei occhi verde giada leggermente più grande, ma fa niente, tanto quando erano belli non me ne accorgevo, sciocchina come tutte le ragazze.

  • #20

    arturo quadraro (lunedì, 15 ottobre 2012 09:54)

    Buongiorno Ari......oggi anche Roma piange.Le lacrime del cielo la stanno bagnando, e nel silenzio ovattato del mio giardino, avverto tuoni in lontanzanza che preannunziano l'arrivo d'una tempesta. Un sospiro lieve scuote la mia anima e penso agli innumerevoli drammi che si consumano ogni giorno in ogni parte del mondo. Penso che l'era delle gioia sia finita per fare posto a quella della sofferenza. E penso che oramai il tempo della giovinezza sia passato definitivamente, con i suoi slanci...i suoi sogni....le sue avventure. E nei dolci ricordi di quel passato festoso e spensierato, oggi m'immergo assorto e compiaciuto, per quello che sono stato, per quando ero circondato dalla mia bella famiglia che ora non è più...., per me che lottavo contro la sorte avversa e vincevo...quando mi era dato di vincere. E il pensiero corre a te, che vivi la tua tristezza e la tua solitudine.... sappi che fin quando esisterà un solo essere vivente che proverà un sentimento forte e sincero per Ari, questa tristezza e solitudine non saranno vane, loro saranno una fiammella che attireranno verso di te i cuori di quelle anime desiderose di portare conforto ad un cuore in pena. Perciò vivi, che quanto prima questa buia notte avrà fine,che l'era della gioia ritornerà, perche qualcuno, sono sicuro, già pensa a te. Con Affetto.

  • #21

    ariannaamaducci (lunedì, 15 ottobre 2012 14:56)

    si lucia..
    le ragazzine si vedono sempre brutte..
    e si accorgono solo quando sono molto più vecchie di quanto invece fossero stata meravigliose..
    occhi verde giada...
    sono qualcosa di splendido..
    ma vorrei che tu ti rendessi conto di quanto sei bella anche adesso..
    fra vent'anni ti accadrà rispetto a questi giorni che stai vivendo quello che ti accade ora rispetto ai tuoi anni giovanili..
    impara da questo, amica mia..
    ed amati, vediti bella, anche ora con un occhio più grande..
    lo strabismo di venenre, certe piccole imperfezioni, aggiungono bellezza a bellezza..
    e poi tu sei tanto bella nel tuo cuore..

    non devo scusarti di nulla..
    so che la mia vitalità porta gli altri a dimenticare o addirittura non credere ai miei gravi problemi..
    ci sono abituata, ormai..
    non ti preoccupare..
    oggi va peggio di ieri..

    ti abbraccio forte..
    grazie di te..

  • #22

    ariannaamaducci (lunedì, 15 ottobre 2012 15:04)

    io non attendo, arturo, amico del mio cuore..

    non attendo perchè altro non posso fare
    il mio è uno strano destino..
    già diverse donne si sono avvicinate e me leggendo del mio dolore, per consolarmi aiutarmi, darmi quell'amore che non ho..
    ma poi mi hanno straziato ben più di quello che non fossi già..
    è successo con le due di cui racconto nel mio libro e poi ancora con l'ultima..il ricordo e l'assenza di cui mi dilania tuttora..

    non ci credo più, che accadrà..
    attendo che torni l'era della gioia per l'intero pianeta..
    solo allora potrà tornare anche per me..

    ti abbraccio, amico mio..
    te e il tuo fardello di tristezze e dolori..
    sotto le lacrime del cielo di roma..